12 OTTOBRE RIVOLUZIONE MANDIAMO A CASA IL GOVERNO

images (1)

 

Non sono un oratore, non sono un leader, solo un piccolo tecnico, vorrei spendere due parole
Questa è una manifestazione pacifica con la piena voce del popolo, di tutto il popolo, e mi rivolgo a voi che ci state ascoltando, indipendentemente dal vostro credo, sia esso di destra come di sinistra, è vero, abbiamo organizzato noi questo, ma non importa inquanto la voce del popolo è la voce della patria stessa, basata sui principi fondamentali della nostra costituzione in cui noi tutti

crediamo, che oggi viene infangata, voi che avete creduto negli stessi uomini che oggi vi sfruttano dovreste essere i più indignati, voi che oggi vedete i vostri diritti negati dagli stessi uomini che vi hanno tradito….
Essi hanno creato un velo sottile da porre davanti ai nostri occhi mettendo l’uno contro l’altro, ci hanno divisi, confusi, indeboliti, gli stessi falsi esponenti di destra e di sinistra che vediamo bivaccare insieme nei costosi locali a spese nostre togliendo a noi tutti

indiscriminatamente gli stessi diritti
Mi rivolgo a voi che avete un credo dissimile dal nostro, qualcuno disse: “non condivido ciò che dite ma sosterrò con tutta la mia forza il vostro diritto di dirlo” e io oggi vi dico riprendiamoci i nostri diritti, il diritto di decidere se essere in disaccordo tra noi, il diritto di scegliere insieme cosa sia giusto per noi stessi

 


Mi rivolgo a voi tutori dell’ordine, a tutte le forze armate e in particolare a voi carabinieri, se avete occhi per vedere, sapete piu di noi quanti vostri generali, fin troppo corrotti da case loro regalate e agiatezza economica non avranno mai convenienza di farci crescere e ribellare, ebbene sono loro la prima base corrotta del sistema, mentre voi venite abbandonati in strada, voi, che siete chiamati a

 

proteggere i nostri stessi onorevoli rappresentanti sappiate che oggi il popolo non li riconosce piu come loro rappresentanti,voi siete ancor prima i tutori della patria, ricordate che avete prestato giuramento alla costituzione italiana, alla patria e al popolo, il popolo ora è qui davanti a voi e vi chiede di tutelare i propri diritti, che sono anche i vostri.

 


a tutti quanti dico che non un sasso, non un estintore verrà lanciato contro le divise difensori del popolo inquanto sono loro stessi i primi a portare il nostro stesso stendardo.
Solo restando uniti faremo capire che per tutti loro e giunto il momento di allacciarsi le scarpe e iniziare a correre


VI ASPETTO IL 12 OTTOBRE A ROMA ANDREMO DA PIAZZA DEL POPOLO FINO AL PARLAMENTO SE VOLETE POTETE CONTATTARMI QUI
3286224487

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)
SEGUICI SU FACEBOOK(A TE UN LIKE NON COSTA NULLA A NOI CI AIUTA A CRESCERE)
[wpdevart_like_box profile_id=”467111966785825″ connections=”6″ width=”600″ height=”200″ header=”0″ locale=”it_IT”]

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


4 + 4 =