ECCO COSA PRODUCE IL VOSTRO BUONISMO:Presunto Profugo mantenuto in hotel, spaccia droga a Giardini al mare

image (1)

Fa parte del gruppo ospitato a Cervia, è del Gambia e ha cercato di disfarsi di 6 grammi di hashish tra le siepi. I carabinieri lo hanno denunciato, un complice invece è riuscito a fuggire

image (1)

Cesenatico (Forlì-Cesena), 3 settembre 2015 – In piena notte i carabinieri hanno denunciato un altro profugo che spacciava hashish nei pressi dei Giardini al Mare, fa parte del gruppo ospitato presso l’hotel Kitty di Tagliata di Cervia. Durante un passaggio mirato, nei pressi del grattacielo, in quella zona, ultimamente segnalata quale località di spaccio e consumo di sostanze stupefacenti da parte anche di profughi, sono stati notati movimenti sospetti di due persone.

 

 

Uno dei due fuggiva, mentre l’altro del Gambia, classe 1995, celibe, disoccupato, munito di permesso di soggiorno temporaneo, di fatto domiciliato a Tagliata di Cervia presso l’Hotel ‘Kitty’ dove si trovano alloggiati diversi richiedenti asilo, ha tentato di disfarsi nelle siepi di alcuni involucri, complessivamente 6,1 grammi di hashish già suddivisa in dosi. E’ stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

http://www.ilrestodelcarlino.it/cesena/cronaca

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)
SEGUICI SU FACEBOOK(A TE UN LIKE NON COSTA NULLA A NOI CI AIUTA A CRESCERE)
[wpdevart_like_box profile_id=”467111966785825″ connections=”6″ width=”600″ height=”200″ header=”0″ locale=”it_IT”]

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


3 + 8 =