Roma, molesta donna sul bus e minaccia i carabinieri con una lametta: arrestato

download (8)

 

download (8)

I carabinieri della stazione Roma Trastevere hanno arrestato un cittadino pakistano di 38 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con numerosi precedenti, con l’accusa di violenza sessuale, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. L’uomo, nella tarda serata di ieri, stava viaggiando a bordo dell’autobus di linea «H» quando si è avvicinato a una passeggera iniziando a molestarla pesantemente.

Una pattuglia di carabinieri in servizio «antiborseggio» è intervenuta per bloccarlo e il 38enne, per tutta risposta, ha estratto dalla tasca una lametta da barba con la quale li ha minacciati. I carabinieri sono riusciti a disarmarlo, nonostante un tentativo di aggressione nei loro confronti, e ad ammanettarlo. L’uomo è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

 

SEGUICI SU FACEBOOK(A TE UN LIKE NON COSTA NULLA A NOI CI AIUTA A CRESCERE)
[wpdevart_like_box profile_id=”467111966785825″ connections=”6″ width=”600″ height=”200″ header=”0″ locale=”it_IT”]

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


2 + 9 =