Migranti, Merkel e Hollande: “Centri di smistamento in Italia”

merkel-hollande

 

Expand this article

Non si arresta l’invasione. L’Onu impone all’Ue un piano per accogliere 200mila profughi. Anche Cameron apre ai rifugiati. Ma Merkel e Hollande vogliono scaricare tutto il peso sull’Italia

“L’esodo di migranti e rifugiati dalla Siria e dal Nordafrica verso l’Europa è una emergenza enorme, una crisi reale, che durerà vent’anni”.

merkel-hollande

A pronunciare la tetra profezia è uno dei massimi vertici del Pentagono, il generale Martin Dempsey, capo di stato maggiore delle forze armate americane, che, preoccupato per l’attuale situazione, invita tutti i Paesi coinvolti ad agire, “sia unilateralmente che con gli alleati”, considerando ciò che sta avvenendo “come un problema generazionale”.

D’altra parte, come fa presente l’Alto commissario per i rifugiati dell’Onu, Antonio Guterres, è necessario che l’Unione europea metta in atto “un programma di dislocamento di massa” per almeno 200milaimmigrati.

Vladimir Putin non ha alcun dubbio sulle reali cause della “crisi dei migranti in Europa”. Intervenendo da Vladivostock accusa apertamente l’Unione europea di aver “ciecamente seguito la politica americana verso la Siria”. “I siriani che abbandonano il loro Paese non lo fanno per il governo di Assad – incalza il numero uno del Cremlino – ma per colpa dell’Isis. L’Ue, però, dai propri errori non sembra aver imparato granché. Anzi, a Bruxelles i tecnici brancolano nel buio e stentano a trovare la strada giusta per affrontare l’emergenza. Il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker è al lavoro per innalzare la proposta dei ricollocamenti da 40 a 160mila facendo salire il quoziente dell’Italia da 24 a 50mila e includendo tra i beneficiari anche l’Ungheria. Si studia la proposta di un sistema stabile, per quote, dal quale i Paesi più refrattari potranno astenersi, ma con tutta probabilità dietro il pagamento di sanzioni. Di fatto un superamento del regolamento di Dublino.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Fonte Clicca: (Qui)

SEGUICI SU FACEBOOK(A TE UN LIKE NON COSTA NULLA A NOI CI AIUTA A CRESCERE)
[wpdevart_like_box profile_id=”467111966785825″ connections=”6″ width=”600″ height=”200″ header=”0″ locale=”it_IT”]

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


3 + 4 =