Macerata, i migranti bloccano il traffico: momenti di tensione

 

protesta-immigrati

Una quarantina di uomini africani ha manifestato contro la lentezza delle pratiche per il riconoscimento dei richiedenti asilo

Momenti di tensione a Macerata, in piazza Garibaldi, per una manifestazione improvvisata da una quarantina di migranti africani, provenienti da Ghana, Mali, Senegal e Somalia,eospiti del Gruppo Umana Solidarietà di Macerata, che protestano bloccando il traffico contro la lentezza delle pratiche per il riconoscimento di richiedenti asilo o per i permessi di soggiorno.

 
 

Sono tutti giovani uomini, e inalberano cartelli con scritto “Siamo stufi di aspettare i documenti…”. In piazza ci sono per ora solo un carabiniere e un poliziotto, che tentano di disperdere il gruppo. Volano spintoni e grida.

La manifestazione si è sciolta dopo un’ora e, soprattutto, dopo momenti di forte tensione. Dopo un tentativo fallito di sfondamento del blocco da parte di polizia e carabinieri, una delegazione di profughi ha accettato di seguire il sindaco Romano Carancini in Municipio.

http://www.ilgiornale.it/

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


8 + 7 =