Il marito rientra all’improvviso: finisce male per l’amante

hc69jp6j.jpg


Un classico dei film di Lino Banfi nelle commedie erotiche degli anni 80 o di Carlo Verdone in Manuale D’amore. Un uomo, quando ha visto il marito dell’amante rientrare,  è fuggito dal balcone. Ma al un 36enne è andata male: la ringhiera alla quale si era aggrappato, al secondo piano di una casa alla periferia di Barletta, ha ceduto, e lui è caduto nel vuoto. Soccorso e ricoverato in ospedale, non è in pericolo di vita ma ma ha riportato diverse fratture e lesioni.
Secondo la ricostruzione da parte degli inquirenti,  il 36enne Casanova,  era a casa dell’amante quando il marito della donna è tornato all’improvviso. Quando lo ha sentito arrivare, l’uomo è fuggito rifugiato sul balcone e, per non essere visto, si è appeso alla ringhiera. La struttura però non ha retto il suo peso e ha ceduto, facendolo cadere nel vuoto.

DirettaNews.it | Notizie in Diretta

 

loading...


Source link

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


8 + 5 =