Simpatizzante Isis espulso “Sono integrato, voglio tornare in Italia”


CRONACA, NEWS

 

pakistano-espulsoMILANO, 6 AGO – Si rivolge al ministro dell’Interno Angelino Alfano perché gli venga data prova di dimostrare la sua “innocenza in Italia” Aftab Farooq, il 26enne pakistano residente a Vaprio d’Adda (Milano) espulso lunedì scorso con l’accusa di essere un “aspirante combattente” dell’Isis.

Il magazziniere, che in questo momento si trova in Pakistan, ha postato su Facebook un video messaggio  in cui indossa una maglietta azzurra con il tricolore e la scritta ‘Italia’ e in cui ribadisce, come ha già fatto altre volte sullo stesso social network, di essere “una persona innocente che non ha mai pensato di far male a nessuna persona”.

Nel video Farooq racconta di essere “ben integrato nella società” italiana e di avere fatto volontariato a Vaprio d’Adda “per aiutare la gente del mio paese che è Vaprio d’Adda in Italia e non un paese in Pakistan”.  ansa


IMOLAOGGI

e’ un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Fai una donazione con PayPal


IBAN: IT78H0760105138288212688215

   

 

 

loading...


fonte qui

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


6 + 9 =