"Pezzi di m…, bastardi", l'agente sbrocca. Insulti contro gli immigrati in fuga / Video

1470595834066.JPG-.JPG1470595842000



“Deficienti, bastardi, pezzi di m…., andatevene”. Il poliziotto inveisce contro un piccolo gruppo di migranti appena respinti al confine francese mentre tentavano di superare la frontiera e che si erano rifugiati negli scogli poco distanti. L’agente non risparmia parole dure nei loro confronti, che tornano in strada senza opporre resistenza. Il video, pubblicato in esclusiva da Fanpage, sta spaccando la rete.

loading...


fonte qui

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


9 + 3 =