“TE NE DEVI ANDARE!”: LA CLAMOROSA SFANCULATA DELLA MUSSOLINI AL RAPPER “BELLO FIGO” CHE SI VANTA DI NON PAGARE L’AFFITTO – “COSA RIDI? VATTENE A CASA TUA E TAGLIATI I CAPELLI”

Schermata-2016-12-02-alle-16.05.26.jpg


‘TE NE DEVI ANDARE’ – LA ‘DUCIONA’ MUSSOLINI GLIELE CANTA AL RAPPER “BELLO FIGO” CHE SI VANTA DI NON PAGARE L’AFFITTO – “COSA RIDI? VATTENE A CASA TUA E TAGLIATI I CAPELLI” – –

 

Da “www.liberoquotidiano.it”

A Dalla vostra parte, su Rete 4, momenti epici di televisione. Si parla di immigrazione, e in studio tra gli ospiti c’è la focosa Alessandra Mussolini. Ma soprattutto c’è Bello Figo, il presunto rapper che nei suoi brani si vanta di non pagare l’affitto.



Scatenata la pasionaria di Forza Italia, che lo massacra in diretta: “Gliela canto io una bella canzone in napoletano…”. Il testo? “Te ne devi andare”. Bello Figo risponde: “E invece siamo qui”. A quel punto la Mussolini rincara: “Purtroppo state qua, purtroppo. Mentre gli italiani stanno in mezzo a una strada, e tu ridi. E tagliati quei capelli”, conclude

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI)

FONTE

DAGOSPIA



loading...


Source link

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


2 + 9 =