L’INFAMATA DI RENZI AI TERREMOTATI! LE CASE IN LEGNO? RACCONTA SOLO BALLE: COSI’ IL SINDACO DI AMATRICE SMASCHERA IL BUFFONE DI PALAZZO CHIGI

Schermata-2016-12-03-alle-21.18.41.jpg


Nell’ultimo appello elettorale su La7 partecipando alla trasmissione di Enrico Mentana sul referendum, Matteo Renzi l’ha sparata davvero grossa. Elencando con il timbro “Fatto” i successi del suo governo, è partito dalle case che avrebbe consegnato ai terremotati di Amatrice. Una notizia da fare saltare sulla sedia, perché fino a quel momento inedita. È bastata una piccola verifica per capire come mai i giornali non la pubblicavano: non è una notizia, perché il fatto non si è mai verificato.

 



Come spiega il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi al telefono con L’Abitacolo, le agognate casette per i terremotati sono ancora in costruzione e in montaggio. Nella migliore delle ipotesi circa il 5% delle case ordinate potrà essere consegnato “per Natale”. Al momento l’unica cosa davvero realizzata è stata l’assegnazione dei lotti di terreno da urbanizzare su cui poggiare quelle casette. A farlo non è stato il governo, ma il comune di Amatrice. Renzi dunque l’ha sparata davvero grossa per convincere gli elettori a dargli il suo sì. Vero che facendo propaganda quasi mai un politico dice la verità, e ci siamo abituati. Ma non sarebbe male tenere fuori da questo giochetto la vita già devastata di persone che hanno subito il terremoto, perduto familiari, amici e conoscenti oltre tutto quello che avevano…

di Franco Bechis

 

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

FONTE

LIBERO



loading...


Source link

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


7 + 3 =