STREPITOSO SGARBI! VEDE UN AUTOVELOX E LO SMONTA: “MA VOI LO SAPETE CHE….?”

Schermata-2016-12-20-alle-23.39.23.jpg


Li definisce “insopportabili strumenti di rapina ai cittadini”, e per questo ne chiede lo “smantellamento”. Così Vittorio Sgarbi, con un post pubblicato sul proprio profilo Facebook, ha attaccato ferocemente l’uso di autovelox e tutor, dividendo il web tra chi sostiene la sua causa e chi invece ritiene che siano validi strumenti per limitare gli incidenti stradali.

 

 



“I limiti vanno rispettati e se non lo fai è giusto che ci siano strumenti che lo attestino – scrive un utente – Non per fare cassa ma per scoraggiare. Ne vale la sicurezza di tutti”. Un commento cui fa eco il pensiero di un altro: “Ma anche no – ribatte un utente- ci sono autisti che corrono troppo anche nelle confluenze autostradali (addirittura di 50 km/h oltre il limite)”.

E tra chi condivide le parole del critico d’arte, definendolo “un genio”, e chi ipotizza che il suo post polemico sia stato scritto di getto, dopo aver ricevuto una multa, c’è anche chi commenta ironico: “Vittorio, fonda il partito degli automobilisti/autotrasportatori, ti ritroveresti premier”.

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

FONTE:

LIBERO



loading...


Source link

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


4 + 9 =