VINCE AL RISCHIATUTTO E MUORE SUBITO DOPO: QUANDO LA SFIGA E’ PIU’ FORTE DELLA FORTUNA

Schermata-2016-12-21-alle-13.15.01.jpg


Strappalacrime la storia di Cindy Stowell che in cinque puntate del famoso programma americano Jeopard!, molto simile al nostro Rischiatutto, ha vinto la considerevole cifra di 80mila dollari, entrando così a far parte del gruppo dei campioni storici del programma. Vocina esile e sorrisi un po’ imbarazzati, la Stowell aveva conquistato così il favore del pubblico che mai avrebbe potuto sospettare che, mentre la donna lottava per vincere il montepremi, in realtà stava combattendo una lotta ben più dura: quella contro la morte, che alla fine l’ha colta prima della messa in onda delle puntate.



Aveva registrato le puntate ad agosto, quando aveva spinto per partecipare al programma nonostante fosse affetta da una grave forma di cancro al colon: quel programma, fin da bambina, era stato il suo sogno ed ora, laureata in ingegneria chimica e con una vasta cultura alle spalle, era arrivato il momento giusto per realizzarlo. Lo stesso marito, Jason Hess, era allibito da come la moglie, prostrata dalla malattie, fosse riuscita ad avere l’energia necessaria per il programma televisivo e ora, dopo che la vincita della sua Cindy è stata donata alla ricerca per il cancro, il marito aggiunge con affetto che ora la sua amata “sarebbe imbarazzatissima se sapesse che oggi tanta gente conosce la sua storia e che migliaia di persone mi scrivono per ricordarla con ammirazione e affetto”.

 

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

FONTE:

LIBERO



loading...


Source link

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


8 + 9 =