ITALIANA AMMAZZATA A BERLINO, RITA PAVONE BRUTALIZZA ALFANO COME DIO COMANDA: COSI’ LO STENDE CON UN POST AL VETRIOLO

Schermata-2016-12-22-alle-14.31.31.jpg


“I nostri politici sono senza vergogna, Rita!”, si legge sul profilo di Twitter di Rita Pavone.  “Tutti ne siamo un po’ responsabili”, scrive a proposito della morte della nostra connazionale a Berlino, uccisa dai terroristi.



“Viste le notizie di oggi – arresti e quant’altro – voi vi chiedete ancora perché io preferisca gli animali agli uomini?”, aggiunge. Insomma, la cantante 71enne ha il dente avvelenato. Non si sa esattamente contro chi e contro cosa, ma sembra che Pel di carota sia arrabbiata con il mondo politico e soprattutto con Alfano:  “E’ colui che ha permesso a questa “risorsa  di entrare nel nostro Paese”, prosegue, parlando sempre dell’attacco terroristico a Berlino, “come se niente fosse, va a piangerne i morti…”.

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK (CLICCA QUI) 

FONTE:

facebook



loading...


Source link

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


7 + 5 =