SGARBI RIDICOLIZZA LA RAGGI: “E’ COME AMBRA ANGIOLINI, ED I GRILLINI…”

Schermata-2016-12-28-alle-17.21.44.jpg


Sotto l’albero di Natale Virginia Raggi trova un regalino al veleno. A incartarglielo, a modo suo, è Vittorio Sgarbi. Sulla sua pagina Facebook il critico d’arte e tuttologo più amato dalla Rete spara a zero sulla sindaca di Roma e sul Movimento 5 Stelle. La Raggi e i grillini nella Capitale rappresentano al meglio, a suo dire, cos’è la politica oggi: “La Raggi è onesta e io non ho dubbi che sia onesta. È un esempio tipico di un nuovo politico ed è onesta. Ma Roma non funziona, il che vuol dire che l’onestà non basta”.

 

 

 



Il politico, spiega Sgarbi, deve essere anche capace perché “l’incapace è peggio del disonesto perché non essendo capace di fare nulla crea danno. È possibile che Roma abbia un sindaco che non è in grado di fare nulla? Che sbaglia ogni azione e che non posso nemmeno decidere cosa fare?”, chiede ancora Sgarbi, che poi si lancia in un accostamento irriverente: “Uno diventa sindaco, firma un contratto con un altro per cui deve pagare delle multe se non fa quello che dice ed è identica a Ambra Angiolini. La Raggi è come Ambra Angiolini con Boncompagni, che invece è Grillo. Si assomigliano e sono pure amici. Ambra si muove e Boncompagni le parla”. La bordata finale è per tutto il M5s: “Con l’onestà non fai niente. E voi volete stare con i grillini? Pieno di gente onesta che non sa niente. Secondo voi i grillini sanno chi è Simone Martini? Se non sanno chi è Simone Martini vadano a cagare. Loro e la Raggi. La Raggi ha sei anni, è onesta ma non sa niente”.

 

 

FONTE:

LIBERO



loading...


Source link

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


2 + 3 =